CalabriaBio, l'esordio del brand a Norimberga

È stata un grande successo la presentazione del nuovo brand CalabriaBio al Biofach di Norimberga in Germania, la fiera internazionale dei prodotti biologici. Un successo che è frutto di un lungo lavoro che l’associazione “Punta Stilo” porta avanti con grande determinazione dal 2013 e con il quale, attraverso una rete di imprese calabresi selezionate in base alla loro affidabilità e alla qualità dei loro prodotti, si vuole affrontare il mercato nazionale ed europeo del bio. Tanti i contatti e notevole l’interesse per ciò che sta dietro al marchio CalabriaBio, che vuole rappresentare il meglio delle produzioni biologiche calabresi all’interno di una filiera che deve rispondere a rigorosi standard di qualità e disciplinari di produzione. Alla base di tutto il progetto c’è la volontà di rompere con un sistema frammentato e poco collaborativo che penalizza le potenzialità dell’agroalimentare calabrese. Oggi, infatti, il mercato richiede qualità e affidabilità e il brand CalabriaBio si propone di soddisfare questa domanda, grazie a severi controlli in tutte le fasi di produzione, dal campo alla trasformazione dei prodotti, in un progetto ambizioso, ma che mira a dare forza a un settore di grande valore, oggi frammentato e disorganizzato. Il marchio CalabriaBio si è presentato al Biofach con una base produttiva costituita da tre cooperative e altre 35 imprese, con un paniere di prodotti che conta già oltre 100 referenze, tra agrumi, kiwi, avocado, orticole, succhi, confetture, farine e derivati, vino, tra cui lo spumante Guardavalle, il primo spumante calabrese da vitigno autoctono e olii Evo, di cui uno premiato tra i migliori olii tra oltre 300 valutati al concorso internazionale e unico olio calabrese premiato. Una sfida che, mettendo insieme realtà che condividono i medesimi obiettivi, permetterà di allargare le opportunità di mercato che già oggi vedono una crescita del 30% annuo all’interno delle attività dell’associazione “Punta Stilo”.

Fonte: Gazzetta del Sud – Letizia Varano

Commenti
Loading...
X