Catanzaro, tra i premiati di “Fedeltà al lavoro” spicca ‘MALìA LAB’ di Flavia Amato

“Malìa Lab” di Flavia Amato ottiene il riconoscimento dalla C.C.I.A.A. ” Giovane Impresa innovativa”. Il 18 settembre, nell’ elegante cornice del Camera di Commercio di Catanzaro, sono stati consegnati i premi “Fedeltà al Lavoro e Progresso Economico”.Davanti ad una sala convegni gremita, il Presidente della CCIAA di Catanzaro Daniele Rossi, affiancato dalla sua vice Tommasina Lucchetti , ha consegnato i 44 riconoscimenti.La manifestazione che premia lavoratori e aziende della provincia di Catanzaro che si sono distinti nel campo economico e del lavoro è giunta all 18 edizione.E quest’ anno ha visto tra premiati la giovane imprenditrice che nell’ atelier  di moda  sartoriale di Guardavalle crea linee di abbigliamento biologico.  

Una startup innovativa creata da Flavia Amato per realizzare un guardaroba versatile, con design ricercato e la qualità dei tessuti naturali. Ecco la motivazione ” Premio speciale” :Malìa Lab di Amato Flavia““Atelier di moda artigianale che ha concepito e realizzato con successo un’idea imprenditoriale innovativa, con un design ricercato realizzato con tessuti biologici. Una nuovo marchio made in Italy,  nel rispetto dell’ambiente, Malìa Lab, si impegna, nel suo piccolo, a portare avanti la tradizione sartoriale italiana, cercando di abbracciare e recuperare nel suo percorso la tradizione ed il Know How calabrese”.Per il brand di moda calabrese si tratta di un elogio molto importante a testimonianza del lavoro svolto finora ed uno stimolo a continuare nel suo percorso di valorizzazione del territorio e design di moda sostenibile iniziato appena tre anni fa.

Ufficio Stampa Malìa Lab 

fonte https://www.calabriawebtv.it/catanzaro-tra-i-premiati-di-fedelta-al-lavoro-spicca-malia-lab-di-flavia-amato/
Commenti
Loading...
X