Conferenza stampa di presentazione della XV edizione del PALIO DEL CIUCCIO 2019 di Guardavalle

Martedì 27 agosto alle ore 17.30, nel parco-giardino dell’Agriturismo Fassi di Guardavalle (CZ), si terrà la conferenza stampa di presentazione dell’evento “Palio del Ciuccio”.

La manifestazione, giunta alla XV edizione, è in programma dal 29 agosto all’1 settembre 2019 presso l’Agriturismo Fassi di Guardavalle.

Interverranno il sindaco di Guardavalle, Pino Ussia, Mimmo Guido (Consorzio turistico Riviera dei Bronzi), il delegato della Regione Calabria, che ha patrocinato la manifestazione, i rappresentati delle associazioni e delle cooperative, che partecipano all’evento. Il Palio del Ciuccio dell’Agriturismo Fassi si conferma l’evento calabrese più divertente e atteso dell’anno. Nel corso della conferenza stampa verrà presentato nei dettagli il programma della quattro giorni. Giornate caratterizzate da spettacoli storici e popolari, rivisitazioni dei giochi storici, teatro, mostre e fiere, concerti di musica etnica e contaminazioni con altre tradizioni del Sud Italia, banchi di prodotti tipici ed enogastronomia, fino alla tanto attesa corsa con i ciucci, divisi a squadre e rappresentanti ognuna i più antichi rioni di Guardavalle. Un evento che attraverso lo spettacolo guarda al sociale e pratica solidarietà. Non a caso, tra gli organizzatori figurano alcuni soggetti giuridici, non solo calabresi, impegnati quotidianamente nel sociale. Ad illustrare i dettagli dell’evento sarà il coordinatore e regista dello stesso, Francesco Sorgiovanni.

Di seguito, una scheda dell’evento.

IL PALIO DEL CIUCCIO

Il Palio del Ciuccio dell’Agriturismo Fassi di Guardavalle è uno degli eventi calabresi di punta. L’evento storico-popolare sicuramente più bello ed entusiasmante dell’estate nella terra di Calabria. Quest’anno è giunto alla sua XV edizione e per l’occasione è stato predisposto un programma speciale, ricco di novità e interessanti iniziative. Una manifestazione che non sia solo divertimento per gli spettatori e competizioni tra gli antichi Rioni della cittadina jonica della Provincia di Catanzaro, ma anche conoscenza e valorizzazione dell’asino, che è il protagonista assoluto della quattro giorni. Quattro giorni di festa, di ospitalità e accoglienza. Saranno quattro giornate piene per l’Agriturismo Fassi, pronto ad accogliere nel suo spettacolare circuito l’animale più simpatico per eccellenza: l’asinello. Ad organizzare, l’Associazione Palio del Ciuccio e il Consorzio Turistico Riviera dei Bronzi dei Fratelli Guido. La manifestazione ha registrato negli anni un apprezzamento e un coinvolgimento di popolo sempre maggiore. Il Palio del Ciuccio richiama ogni anno all’Agriturismo Fassi e, quindi, a Guardavalle, numerosi turisti e visitatori curiosi di assistere a questo suggestivo evento che risveglia negli abitanti dei vari Rioni uno straordinario e divertente senso di appartenenza. Una maratona all’insegna del divertimento e del gusto, che torna ogni anno alla prima domenica di settembre e nei giorni precedenti e che ha il suo momento clou nella gara con i ciucci, che viene rievocata sulle ali di vecchie leggende legate alla storia secolare di Guardavalle. Tanto divertimento e non solo: abboffate golose, mostre, sfilate e cortei in costume. Un’autentica rievocazione delle tradizioni e delle peculiarità della gastronomia calabrese. Durante lo svolgimento del Palio del Ciuccio saranno allestite bancarelle con scene di vita d’epoca, mercati popolari e giochi, rispettando fedelmente le regole e le cadenze di un tempo lontano. Le quattro serate saranno allietate da gruppi etnico musicali provenienti dalle aree più rappresentative della Calabria e non solo. L’evento sarà inoltre accompagnato dalle migliori compagnie di giochi storici, a cominciare da quella con le bandiere, e dai rappresentanti dei più affermati artisti di strada a livello nazionale. Quest’anno saranno molte le novità, tra la cena a teatro e il raduno dei giganti, i colossi di cartapesta che si rifanno alle invasioni saracene sulle coste calabre. L’intera manifestazione proseguirà fino a Domenica 1 settembre e si concluderà con i fuochi artifiziosi, insieme al famoso “Ballo del ciuccio di fuoco”. “Lo scopo della manifestazione – dichiara il rappresentante dei Fratelli Guido, che organizzano il Palio del Ciuccio – è quello di promuovere e valorizzare un animale, l’asinello, che nel passato rappresentava un bene prezioso per ogni famiglia di Guardavalle e non solo, ma anche quello di far conoscere a un’ampia platea il nostro territorio, la sua cultura e la sua storia, nonchè le strutture e i servizi del Gruppo Riviera dei Bronzi, oltre all’Agriturismo Fassi, il Villaggio Faro Punta Stilo e il Lido Europa, sul mare, il Museo Pietrarotta e la Beauty Farm Salus, altre realtà del Gruppo incastonate nel paesaggio del Fassi”. Tutti gli Eventi sono ad ingresso libero.

Per info: 320.2636283

Commenti
Loading...
X