FCD CITTA’ DI GUARDAVALLE – ZAGARISE 7-0 VITTORIA TENNISTICA SUL FANALINO DI CODA ZAGARISE

Tutto facile per il Guardavalle che supera in scioltezza il Zagarise risollevandosi dopo la sconfitta di Petilia Policastro contro Il Sofome I giallorossi si abbattono sul fanalino di coda che pur volenteroso e con un Catalano super non riesce ad arginare i locali i quali alla fine infilano una vittoria tennistica. Tre punti di vitale importanza che probabilmente consentiranno di restare agganciati al treno di play-off. Turnover nelle file giallorosse mentre gli ospiti si presentano con appena 14 effettivi. I ragazzi del Presidente Menniti hanno una partenza sprint e al 12°, dopo che il portiere ospite si era reso protagonista di almeno tre salvataggi miracolosi, passano in vantaggio con Samà ben appostato in area. Amato e compagni continuano a spingere e raddoppiano con A. Morello bravo a sfruttare una mischia in area. La rete del 3-0 è opera del giovanissimo Salerno che batte da pochi passi con un sinistro l’incolpevole portiere ospite. Partita senza storia con un timido scatto di orgoglio dei biancoazzurri senza grossi problemi per Cosentino e compagni. Anzi è capitan Tassone che in avvio di ripresa cala il poker in scivolata. Dopo questo avvio della ripresa si assiste ad una girandola di sostituzioni tra le file giallorosse : Cavallaro-Salerno, Lorenti – Franco, Pilato – Morello e S. Vetrano-C.Vetrano. La cinquina e il sesto gol sono opera di S. Vetrano (classe 2000) che firma una doppietta con un diagonale dal limite e un bel destro da dentro l’area. Il definitivo 7-0 lo segna il capocannoniere della squadra F.Vetrano, che raggiunge quota dieci, saltando il portiere in uscita e depositando nella rete incustodita. A questo punto uno sforzo in più, magari legato all’amor proprio ed all’orgoglio , servirebbe per concludere il torneo disputando i play-off.

Formazioni
FCD GUARDAVALLE: Cosentino, A. Pilato, Salerno (Cavallaro); Amato, Menniti, Tassone; A. Morello (Pilato) Franco (Lorenti), F. Vetrano, C. Vetrano (S. Vetrano).

ZAFARISE: Catalano, Sekou, De Santis, Guerra, Milazzo (B.Mangone), Brutto, Petitto, Sonne, Bucchino, Pupo (Capace), Dawson (T. Mangone)

Arbitro Sig. Luca Damiano della sezione di Locri

Fonte: FCD Città di Guardavalle 1975

Commenti
Loading...
X