Le cento candeline di nonna Francesca

L’amministrazione comunale, figlio e parenti hanno festeggiato la signora Francesca, la nonnina centenaria di Guardavalle. «Oggi – ha precisato il sindaco Ussia – è un giorno memorabile per la nostra comunità per il traguardo raggiunto dalla signora Francesca che ha festeggiato i suoi 100 anni». La nonnina, lucida e allegra per i festeggiamenti, è ospite della casa di cura “Mater Amabilis”, ubicata nel centro storico della cittadina jonica. Per molti anni è stata residente a Bologna, ma dopo la realizzazione della casa di curaha deciso di tornare nella sua Guardavalle, il suo paese natio. Per via delle norme sanitarie volte a contrastare il Covid-19, non è stato possi-bile svolgere una festa a tutti gli effetti. Comunque, erano presenti il figlio della si-gnora Francesca, nipoti e pronipoti che hanno sostato fuori dalla casa di cura rimanendo a debita distanza ed evitando qualsiasi tipo di contatto. Padre Jasmine ha celebrato una santa messa, visto anche il particolare momento storico che stiamo vivendo, unendo tutti in comunione e preghiera. «Un giorno unico ed emozionante – ha concluso Ussia – che tutti noi speriamo, un giorno, di poter festeggiare con i nostri cari. L’augurio della nostra comunità alla signora Francesca è che continui ad avere la stessa tenacia e la stessa forza, guidata dalla volontà di Dio. Auguri nonna Francesca».

Fonte: Il Quotidiano del Sud – Franco Laganà

Commenti
Loading...
X