Santelli prima presidente donna della Calabria

Jole Santelli scalza il centrosinistra dalla guida della Calabria e può fregiarsi del titolo di prima donna governatrice della Regione, incassando con un largo margine sul candidato civico sostenuto dal Pd Pippo Callipo.

Indicata negli ambienti parlamentari come la “pasionaria” azzurra, la Santelli, è una forzista della prima ora e con il partito di Berlusconi ha acquisito una lunga esperienza politica. Cosentina, 52 anni, laureata in giurisprudenza, con specializzazione in Diritto e Procedura penale all’Università La Sapienza, è già alla quinta legislatura in Parlamento, dove è entrata per la prima volta nel 2001.

Dal 2001 al 2006 ha ricoperto l’incarico di sottosegretario alla Giustizia nel secondo e terzo Governo Berlusconi ed è stata sottosegretario al Lavoro e Politiche sociali da maggio a dicembre 2013 nel Governo Letta.

fonte https://calabria.gazzettadelsud.it/articoli/politica/2020/01/27/santelli-prima-presidente-donna-della-calabria-40b065d6-833d-4c82-935b-489b731fdd7a/
Commenti
Loading...
X