Viaggiava con due chili di marijuana nell’auto

Aveva occultato in auto ben due chili di droga, del tipo marijuana. I carabinieri della Stazione di Guardavalle, agli ordini del maresciallo Massimo Scalinci, hanno arrestato Saverio Montillo, 26 anni, residente a Montepaone. L’accusa nei suoi confronti è di detenzione e spaccio di stupefacenti. Il giovane è stato fermato dai militari, mentre si trovava lungo la strada provinciale che collega Guardavalle superiore con la Marina, nell’ambito delle attività svolte dalla Compagnia di Soverato per il contrasto al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti particolarmente diffuso nel comprensorio soveratese. La perquisizione veicolare, eseguita dai carabinieri, ha dato esito positivo, perché nel bagagliaio dell’auto sono state rinvenute due buste di plastica contenenti la droga per un totale di due chili. Montillo è stato, quindi, arrestato e, dopo le formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida che si è tenuta ieri. Nei confronti del 26enne il Tribunale ha convalidato l’arresto e disposto l’obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria tre volte a settimana.

Fonte: Gazzetta del Sud – Letizia Varano

Commenti
Loading...
X